Zio Radio

Zio Radio?

Un esame universitario, un esperimento, la radio più ruspante di sempre! Tutto (o quasi) su Zio Radio.

Interagisci

Parla con gli altri ascoltatori e con i zeejay su IRC. Abbiamo persino gli archivi delle conversazioni, per i posteri.

Contatti

Per i commenti, le richieste o per parlare con i zeejay, avete varie opzioni:

Zio Baldone (il weblog di Zio Radio)

Introducing the Ziocumentary

Siamo stati piuttosto impegnati di recente qui negli Zio Studios. Abbiamo dedicato gli ultimi mesi (e i pochi mezzi a disposizione) nella realizzazione di un reportage su Zio Radio. Il risultato, The Ziocumentary si è già guadagnato un 30 e lode a Reggio Emilia dal prof. Loris Mazzetti.

La notizia di oggi è che The Ziocumentary è stato anche selezionato al concorso di corti Yasujiro Ozu e verrà proiettato sul grande schermo il 20 Ottobre, al cinema San Francesco di Sassuolo (Modena).

Ricapitolando:

Cheers!

Stati Generali

…eppur si muove! Questa sera alle 21:30 si terranno gli Stati Generali di Zio Radio per organizzare la seconda edizione. Un altro buonottimo motivo per lavarsi le orecchie. A più tardi!

Zio Radio F.C.

Zio Radio Football Club in Danimarca

Quando Carlo Merolli mi ha scritto non ci volevo credere. Sentite questa: il succitato Carlo, amico (cliente?) di Antonio Tombolini ascolta Zio Radio e gli piace. Ordina 10 zio magliette, che provvedo ad inviargli in Danimarca, paese dove abita e da cui ci ascolta.

E lui cosa fa? Regala le magliette agli amici della sua squadra di calcio, trasformandola da Second Generation in Zio Radio. Partecipano, come l’anno scorso al torneo Fodrock 2005, che Carlo mi descrive così:

È un torneo cui partecipano tutte le radio, i giornali, le case discografiche, gli organizzatori di concerti di musica rock (e pop!)

…e come l’anno scorso si piazzano al terzo posto dopo aver incontrato in semifinale la Axel Music in cui, mi dice sempre Carlo giuocano molti calciatori semipro ed ex pro. Io non so bene come rispondere a tutto questo, nè come ringraziare Carlo e i ragazzi dello Zio Radio Football Club. Intanto vi lascio con due loro foto (cliccate sull’immagine qui sopra) un po’ bruttine perché fatte senza flash da un amico giornalista, ma che per me sono già entrate nel mito.

Ah, dimenticavo: la formazione.

Zio ♥ DK.

Zio Radio, the interview

Quando il Times e il Post ci hanno chiesto un’intervista, noi ce la siamo tirata, abbiamo sparato cifre da capogiro e alla fine abbiamo deciso che non erano pronti.

Ma quando Napoli On The Road ha bussato alla nostra porta (beh, per dire la verità alla nostra casella di posta elettronica) non abbiamo saputo dire di no. Per la gioia di grandi e piccini: Quando l’essere un’internauta non è solo passione ma soprattutto comunicazione.

Tsunami

Lo store di Zio Radio è chiuso a tempo indeterminato: abbiamo venduto tutte le magliette e per il momento è più che sufficiente così. In sua vece, un redirect al sito della Protezione Civile, per informazioni su come aiutare le persone colpite dall’alluvione nel sud-est asiatico. Parte dei nostri modesti proventi sono già stati destinati ai soccorsi.

Ciò detto: stamattina ho finito di inviare le t-shirt (in un caso l’ho addirittura consegnata a mano – ciao, Nando!) e così si chiude anche la seconda batch. Per tutti quelli che me l’hanno chiesta a voce, la vostra t-shirt è qui negli Zio Studios che vi aspetta. Buon 2005!

Auguri dallo Zio

Tra dieci minuti vado dalla nonna Bionda a mangiare (pesce, visto che è la vigilia), ma volevo ugualmente cogliere l’occasione per augurarvi un buon Natale e un felice anno nuovo. Ho inserito qualche nuova chicca negli archivi come piccolo regalo per voi. L’audio è quello che è, ma speriamo sia cosa gradita. Ancora buone feste da Zio Radio!

Long live the Zio Chat!

Nonostante alcuni problemi tecnici sui log, la chat di Zio Radio non è assolutamente morta. In particolare, mi piacerebbe recuperare tutti quelli che hanno partecipato durante la settimana di trasmissioni (tra gli altri: Brod? Leder? egonizer? erGoline? Sapphire?), sia per fare quattro chiacchiere, sia per decidere insieme e aggiornarvi sui programmi per le prossime settimane.

A parte i giorni immediatamente successivi al 21 Novembre, io ci sono sempre stato piuttosto di frequente. Se avete cinque minuti, aprite il vostro client IRC, collegatevi al server irc.freenode.net ed entrate nel canale #zioradio. Se lo zeejay non c’è, fate accomodare gli avventori e metteteli a loro agio. Se non c’è nessuno non disperate, arriveremo! E se vi rompe chattare, scrivetemi un’email, che l’indirizzo lo sapete già. A presto!